Barzelletta sui politici da condividere :-)

Inviataci da un lettore e che gira su Wathsapp

DOPO IL 4 MARZO mi alzerò tardi e, non avendo impegni incombenti, guarderò la TV (senza pagare il canone, me lo ha promesso Renzi). Nel pomeriggio prenderò l’auto (senza pagare il bollo, me lo ha promesso Berlusconi) e farò un giro verso le università, dove potrò vedere i tanti studenti che le frequentano (senza pagare le tasse, lo ha promesso Grasso). E siccome ci sarà un reddito minimo garantito per tutti da 750 Euro al mese (me lo ha assicurato Di Maio), credo che si possa anche fare a meno di andare a lavorare. Se poi per noia o per curiosità mi facessi assumere da qualcuno (perchè il lavoro non mancherà, me lo hanno garantito tutti), mal che vada sarò pagato con almeno 10 Euro all’ora (parola di Renzi). Non verrò licenziato, anzi il Jobs Act verrà abolito e i soldi che guadagnerò saranno tassati al 15% (me lo ha giurato Salvini). Si potrà andare in pensione a 60 anni, non più a 67, con una pensione minima garantita di 1.000 Euro al mese (come assicura Berlusconi).
Speriamo non siano solo promesse da marinaio, perchè come diceva tempo fa un famoso comico, “Se la vita è una tempesta, prenderlo nel culo è un lampo!”.

Cit. Anonimo.

Condividila

Questa pagina è stata vista 40 volte, clicca sui bottoni qui sotto per condividerla!

Share Button

Autore dell'articolo: gianni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *