Video: Zingari gettano rifiuti in pazza G.Battista Quinci

questo blog è supportato gratuitamente dai server:

Lettera aperta di un lettore

Ore 19:33 del 6 luglio 2018, ci troviamo a Mazara del Vallo e più precisamente in una piazza che purtroppo, oggi, conta più crimini di quanti previsti dal nostro codice penale. Questo video riassume alcuni dei tanti problemi che questa città ormai perisce in silenzio, senza ricevere alcuna assistenza, facendo riferimento all’abbandono del piazzale GB Quinci, alla raccolta differenziata (e di conseguenza al problema dell’accumulo di rifiuti per le strade) e dell’insediamento irregolare di tribù nomadi. Il video li riassume tutti e tre: delle donne presumibilmente dell’Est, in fase di colonizzazione di una parte della nostra città, gettano in modo indifferenziato della spazzatura ( e altro ) in un luogo che è dedito a tutto tranne che a quello, in pieno giorno. Sarei potuto scendere e bloccarle ma a conti fatti avrei semplicemente posticipato quanto accaduto, per cui ho pensato bene di riprendere tutto e postare sulla mia bacheca affinché chi da anni fa finta che questi problemi non esistano, si renda conto che in verità sono una realtà quotidiana, privandoli di ulteriori alibi per fuggire dalle loro mansioni. La speranza è che chi di dovere si prenda cura di sanzionare i colpevoli. Il video è rivolto al corpo della Pulizia Municipale, all’amministrazione comunale, e più precisamente a chi da anni, nelle istituzioni, combatte questa guerra, non solo contro chi delinque ma anche contro chi, per dovere istituzionale, dovrebbe essere dalla nostra parte. Il video è ricettivo, resterà vano se i destinatari non ne prenderanno visione, per cui la condivisione individuale gioverà alla comunità.

Questa pagina è stata vista 56 volte, clicca sui bottoni qui sotto per condividerla!

Share Button

Be the first to comment on "Video: Zingari gettano rifiuti in pazza G.Battista Quinci"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


scrivi la combinazione di numeri *