Covid: Sicilia, la curva sale ancora
Registrati 39 nuovi casi, più del doppio di ieri. Incide il fattore migranti: +28 ad Agrigento. A Catania altri 6 contagi

La curva continua a salire. I nuovi casi di coronavirus accertati in Sicilia nelle ultime 24 ore sono 39, in ulteriore aumento rispetto ai giorni scorsi e più del doppio dei 18 di ieri.

Incide il fattore migranti, come testimoniano i 28 positivi (entrati nel conteggio dopo lo sbarco sulla terraferma per la quarantena) che fanno riferimento alla provincia di Agrigento.

Anche a Catania il bilancio cresce segnando +6. Due i contagi a Messina, uno a Palermo, Enna e Ragusa.

Gli attuali positivi nell’Isola diventano così 259, cifra che tiene conto anche di 4 guarigioni. Gli ospedalizzati sono 35, di cui 2 in terapia intensiva. I pazienti in isolamento domiciliare sono 224.

Stesso trend per il dato nazionale. In Italia nelle ultime 24 ore i casi di positività sono aumentati di 386 unità (ieri erano stati 289 in più). Le vittime sono 3 (ieri erano state 6). I tamponi effettuati sono stati 61.858, oltre 5 mila più del giorno precedente.

Risale il numero dei pazienti in terapia intensiva, che in 24 ore passano da 38 a 47 (+9). In aumento anche i ricoverati con sintomi (+31), che sono ora 748. Le persone in isolamento domiciliare sono 11.435 (-412), gli attualmente positivi 12.230 (-386). I dimessi e guariti sono 199.796 (+765).

I nuovi casi si registrano soprattutto in Veneto (+112) e in Lombardia (+88). Le regioni senza nuovi contagiati sono 5: Umbria, Sardegna, Valle d’Aosta, Molise e Basilicata.

Fonte la Sicilia web

Questa pagina è stata vista 9 volte, clicca sui bottoni qui sotto per condividerla!

Be the first to comment on "Covid: Sicilia, la curva sale ancora
Registrati 39 nuovi casi, più del doppio di ieri. Incide il fattore migranti: +28 ad Agrigento. A Catania altri 6 contagi"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


scrivi la combinazione di numeri *